Libri di guerra alla Biblioteca Comunale di Trento - Luca Melchionna
comment 0

“Libri di Guerra” su Crowdmap

Nell’edizione di MuseumNext che si è tenuta un paio di settimane fa a Ginevra ho avuto occasione di parlare del progetto “Libri di Guerra” durante una sessione di Open Stage, uno dei formati più informali e utili di questo convegno. Subito dopo sono stato invitato a raccontare il tutto su Crowdmap, all’interno di un progetto di mappatura delle esperienze di “genuino coinvolgimento reciproco” tra musei e comunità locali.

Se sui risultati di “Libri di Guerra” sono moderatamente soddisfatto – perché dei 6 libri selezionati siamo riusciti a digitalizzarne solo 3 – sulla “genuinità” di quei coinvolgimenti sono entusiasta. Il progetto è stato presentato a circa una 70ina di adolescenti, grazie all’aiuto del CoderDojo di Trento e della Biblioteca Comunale di Trento (ne raccontavo qui).

Libri di guerra alla Biblioteca Comunale di Trento - Luca Melchionna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...